Blog

La notte Europea dei Ricercatori ad EGO

Anche quest’anno l’Osservatorio Gravitazionale Europeo (EGO) parteciperà alla Notte Europea dei Ricercatori, organizzando una serie di eventi nelle giornate di venerdì 25 e sabato 26 settembre. La manifestazione, realizzata e coordinata con l’Associazione Frascati Scienza, è un’occasione per far conoscere a tutti le diverse realtà che operano nel mondo della ricerca scientifica, sia a livello fondamentale e che applicato. L’evento si svolge anche in collaborazione con BRIGHT 2015, l’iniziativa sostenuta dalla Regione Toscana che vuole ricordare, in occasione della Notte dei Ricercatori, la ‘luce brillante’ che la ricerca vuole gettare su ciò che è oscuro, in modo da spingere la nostra conoscenza sempre più avanti.
EGO è un centro d’eccellenza nello studio della fisica fondamentale, con particolare attenzione ai fenomeni della gravitazione. L’osservatorio infatti ospita Virgo, un sofisticato esperimento per la ricerca delle onde gravitazionali, un fenomeno previsto dalla teoria della Relatività Generale di Einstein circa un secolo fa, ma ancora mai osservato direttamente. La ricerca di onde gravitazionali è una sfida scientifica di primo piano, che coinvolge una collaborazione internazionale formata da Italia, Francia, Paesi Bassi, Polonia e Ungheria. Virgo, il più grande “cacciatore di onde gravitazionli” in Europa, sta ora attraversando una fase di aggiornamento e miglioramento, che sarà completata entro la fine dell’anno.

Continua

Leave a Reply

Be the First to Comment!

avatar
  Subscribe  
Notify of